IL VENDITORE MERAVIGLIOSO:
UN SOGNO TUTTO MADE IN ITALY

In Italia abbiamo tanti problemi e sono numerosi anche i difetti che ci contraddistinguono, però viviamo in uno dei posti al mondo con la maggiore biodiversità del pianeta.
Abitiamo in una terra che è stata la culla della cultura dell’umanità, che ha consentito passaggi di popoli, culture, lingue, costumi…

Da questo scambio continuo è nata la capacità di adattarsi alle situazioni con intelligenza, inventiva e fantasia.

Il made in Italy inizia nella testa degli italiani.

La creatività associativa è il segreto che tutto il mondo ci invidia.

Questa dote quasi magica, difficile da insegnare, difficile da capire, che appartiene al nostro DNA non è nient’altro che l’abilità di prendere elementi apparentemente distanti tra loro, rimescolarli e associarli per dare vita al nuovo.

C’è un mondo che desidera bellezza, innovazione e creatività. Tutto quanto è incarnato dal Made in Italy e la missione di ciascun venditore è diffondere questo stile per favorire lo scambio commerciale e la trattativa.

Il Made in Italy oggi non rimane relegato ai comparti tradizionali quali cibo, moda, design ma è anche e soprattutto innovazione: tecnologica, di pensiero e capacità relazionali.

Come utilizzarlo nella vendita?

Il venditore meraviglioso, oltre ad essere un libro famoso, è una figura che ogni direttore commerciale vorrebbe avere nella propria organizzazione.

La creatività da sola non basta, per diventare esplosiva va ordinata in un processo che le dia una direzione e la possibilità di frantumare gli obiettivi di vendita dell’organizzazione.

La FORMAZIONE è imparare nuove abilità che ci consentono di acquisire consapevolezza, ed entrare in azione.

MONDO COMPLESSO = RAPIDI MUTAMENTI = AGGIORNAMENTO CONTINUO = ADATTAMENTO = SOPRAVVIVENZA/PROSPERITÀ

Parti da qui per diventare un Venditore Professionista:

Scarica il report GRATUITO "5 Tecniche di Vendita TOP"!

I campi contrassegnati con * sono obbligatori