Cinque suggerimenti per utilizzare al meglio i social network nelle tue vendite

Nessun Commento

Stai rendendo difficile la vita dei tuoi clienti attuali e potenziali nel farti trovare online? 

Secondo il recente libro bianco “Social Selling: How to Connect and Engage with the Modern Buyer”, i dirigenti delle vendite e le aziende B2B che mancano di una consolidata presenza sui social media, sono molto meno capaci di attirare efficacemente l’attenzione di potenziali clienti che sono già pienamente impegnato sul social Web.

Per questo motivo capire e utilizzare i social in modo intelligente per migliorare la propria vendita è un fattore veramente importante per le organizzazioni odierne

Così come è avvenuto per le generazioni precedenti con il telefono, oggi per noi sta avvenendo la stessa cosa con i social: c’è bisogno di comprensione e utilizzo costante per poter attuare una corretta strategia di vendita e ottenere così risultati concreti.

“La misura del successo nella vendita sui social non sta nella rapidità con cui si può rimpiazzare il vecchio, ma sta nel modo in cui è possibile utilizzare i principi di vendita esistenti per adattarsi al  nuovo, offrendo un modo molto potente ed efficiente per coinvolgere i clienti, abbreviare i cicli di vendita e aumentare le entrate.”

Ma integrare un’iniziativa di vendita social nella propria organizzazione può sembrare un compito scoraggiante. 

Dopotutto, ci sono decine di possibili canali da poter utilizzare, ma come capire quello più adatto alla nostra vendita?

Prima di buttarsi a capofitto nel social web è importante però capire come ci si deve comportare.  

Segui questi cinque passaggi per iniziare e migliorare le tue vendite sui social.

  1. Valuta ciò che stai già facendo 

Molte persone del tuo team probabilmente usano già  LinkedIn, Twitter, blog…
Fai un bilancio di come ti stai attualmente connettendo e ascoltando i clienti e vedi cosa sembra funzionare.

Chiediti dove stai interagendo con successo e dove stai costruendo relazioni con i clienti.

2. Inizia ascoltando

Non gettarti a capofitto nel mondo social, ma inizia a piccoli passi.
Come prima cosa devi ascoltare ciò che il tuo cliente ideale sta dicendo, capire ciò di cui ha bisogno. 

Scopri quali sono le persone che ti possono potenzialmente interessare, esplora il loro stile, il loro modo di comunicare e le interazioni che puoi avere. 

3. Condividi le informazioni

Crea un modo per condividere informazioni all’interno della tua squadra di lavoro. Esistono vari strumenti compatibili con CRM per facilitare il monitoraggio e la condivisione delle informazioni a livello aziendale.

Pertanto, se il responsabile del marketing incontra un potenziale cliente da cui ricava informazioni importanti, queste possono essere inserite in un database collaborativo e utilizzate per rafforzare i legami durante le chiamate di follow-up.

4. Impegnarsi nel processo 

Costruire relazioni online non è qualcosa che puoi fare tutto in una volta. 

Devi essere consapevole che i risultati non sono immediati, ma ricorda che l’impegno ripaga sempre. Quindi abbi pazienza prima di valutare i tuoi sforzi.

5. Segui l’evoluzione 

Le abilità di vendita sui social da parte del tuo team dovranno evolversi con il Web. Preparati a investire tempo e sforzi nell’aggiornamento della tua strategia di vendita social, nella conoscenza di nuovi strumenti e nel continuo perfezionamento delle competenze.

Segui questi semplici consigli e vedrai che ti saranno d’aiuto.
Sei interessato ad approfondire l’argomento? Contattami

Marketer, autore e formatore. Aiuto le aziende a migliorare i profitti e accrescere i ricavi attraverso sistemi di marketing automatico e sistemi di vendita pronti. Sono in cammino con te verso il successo.

Tutti gli articoli del nostro Blog

Vedi tutti gli articoli